CONSIGLIERE N.
Bers. GIORDANO Giovanni
Indirizzo
Via Spalato 98
10141 Torino (TO)
Recapiti
Telefono: 339 7565717
E-mail: 8rgt@libero.it

Altri dati sulla presidenza

Nell’Ottobre del 1969 fui chiamato a prestare servizio militare, abbandonando momentaneamente il mio percorso scolastico. La mia prima destinazione fu il B.A.R. Bersaglieri, sito in via Tiburtina 780 a Roma. Successivamente fui trasferito all’8° Reggimento Bersaglieri di Pordenone, con l’incarico di Specialista al tiro Mortaista (Incarico 32).

Nell’estate del 1973, dopo aver conseguito il Diploma di Ragioneria e Perito Commerciale presso l’ITIC “de martino” di Salerno,  mi sono trasferito a Torino per frequentare la facoltà di Economia e Commercio, ma le distrazioni giovanili e le scarse risorse economiche mi indussero a trovarmi un impiego. Per circa 26 anni ho lavorato per la R.I.P. Spa, quale responsabile degli acquisti e della contabilità di magazzino. Dal 1999 sono stato assunto dalla Soc. Aston Srl, quale responsabile delle vendite e,  con la stessa,  ho raggiunto i requisiti per la pensione.

Nel 1980 ho contratto matrimonio, dal quale sono nati due figli, Alessia (1982) e Stefano (1987).

La mia prima tessera dell’A.N.B.  N. 136414 (copertina bianca di carta) mi fu consegnata a Pordenone al momento del congedo e la  conservo tra i miei ricordi. Non mi sono avvicinato subito all’A.N.B., ma nel 1974 trovandomi a Venezia in vacanza, nel sentire il suono di una fanfara, quasi automaticamente mi sono trovato coinvolto in quel Raduno Nazionale. La cosa più coinvolgente, che mi ha procurato il groppo in gola e forse qualche lacrima è stato il momento in cui lo speaker ha menzionato la Bandiera dell’8° Reggimento, il mio. Solo allora ho capito cos’era per me l’8° Reggimento Bersaglieri.

 Non conoscendo nessuno a Torino della Sezione ANB, m’iscrissi a Salerno (tessera N. 28347) dove sono rimasto fino al 1982, poi dal 1983 dopo un futile incontro mi sono ritrovato nella Sez. La Marmora di Torino (tessera N. 37625).

Dal 1983 Raduno di Viareggio ho sempre partecipato a tutti i raduni, cercando di coinvolgere i miei amici bersaglieri, qualche volta ci sono riuscito e qualche volta no, ma non mi sono mai arreso.

     Aneddoti di vita bersaglieresca    

 Ho sempre pensato di fare qualcosa di speciale per un Reggimento speciale quale è l’8°,  che potesse attirare l’attenzione e scuotere  gli animi di quei bersaglieri che hanno bisogno di spinta. Nacque così l’idea  di un labaro dedicato,  ed ecco che con alcuni bersaglieri dell’8° iniziammo una sottoscrizione e la realizzazione dello stesso che ebbe il battesimo nella cattedrale di Pordenone nel 2008, e non poteva essere diversamente.  Potevamo lasciare la “MARTELLI” senza un nostro tangibile segno di gratitudine? Allora  insieme ad altri bersaglieri dell’8°  ci prodigammo per la collocazione di una targa  all’ingresso dell’ospedale di Pordenone Ex Caserma F. Martelli, già sede dell’8° Reggimento.

A Pordenone, la nostra città d’adozione,  è nata l’idea di ritrovarci tutti a pranzo il giorno che precede il Nostro Raduno Nazionale. Tale tradizione si perpetua ormai da 5 anni .  In occasione del 59° Raduno nazionale di Torino, quale V.Presidente del Comitato non mi sono lasciato sfuggire l’occasione per una nuova iniziativa : un gemellaggio fra i bersaglieri in congedo del 6° e quelli dell’8°, nella Caserma Cavour,  che in passato ha ospitato i bersaglieri del 6° Btg. Palestro.   

Non contento di quanto sopra, con un carissimo amico esperto nella ricerca storica di divise e quant’altro (ALPINO),  ho creato il gruppo storico dei bersaglieri  in divisa del 1861. Altre esperienze, altre soddisfazioni  e tanta voglia di partecipazione  da parte dei componenti,  tante altre iniziative e la consapevolezza di far parte di un gruppo che molti ci invidiano.

Però se queste iniziative vanno a buon fine, il merito è solo ed  esclusivamente dei bersaglieri che ci credono e che mi supportano e a tal proposito il mio più sentito ringraziamento va al già “ Mio Presidente Nazionale Gen. C.A. Benito Pochesci che ha creduto nei bersaglieri dell’8° Reggimento.

Questa in sintesi è la mia vita e la  storia di un piccolo bersagliere del “GRANDE OTTAVO”

             

© COPYRIGHT 2003 – Associazione Nazionale Bersaglieri.
Powered by QNT