Presidente
Bers.Gen.B (r) IACCA Giuseppe
Indirizzo
Via Interna 44
33170 Pordenone (PN)
Recapiti
Telefono: 329 9720757 – 0434 361233
E-mail: pinoiacca@yahoo.it

Altri dati sulla presidenza

 IL PRESIDENTE

Nato a Taranto il 20 maggio 1947, dal 1972 risiede a Pordenone ed è sposato con la Signora Angela, ha due figli ed un delizioso nipotino. E’ laureato in Scienze Strategiche presso l’Università di Torino.Dopo gli studi presso l’Accademia Militare di Modena e la Scuola di Applicazione di Torino, entrato nel Corpo dei Bersaglieri viene assegnato all’8° Reggimento di Pordenone divenuto, poi, Brigata “Garibaldi” (1972 – 1987). In questo periodo partecipa alle operazioni di soccorso alle popolazioni terremotate del Friuli (prima a Gemona e poi per molti mesi ad Osoppo), a quelle della Campania ( Lioni ) per un altro lungo periodo e con il 3° Battaglione Bersaglieri “Cernaia” opera in Libano nella missione italiana “Libano 2”. Dopo aver ricoperto vari incarichi di comando e dirigenziali, nel 1989 assume il Comando dell’11° Battaglione Bersaglieri “Caprera” in Orcenico S. e successivamente, col reparto, viene trasferito a Bari per partecipare alle attività connesse con gli esodi di massa del popolo albanese.

Dal 1991 al 1993 comanda il Battaglione Allievi presso l’Accademia Militare di Modena (173° corso) e successivamente destinato al Comando del 5° Corpo d’Armata di Vittorio Veneto.

In questa sede opera con le mansioni di Capo Ufficio per due anni per poi assumere il Comando dell’11° Reggimento Bersaglieri nell’attuale sede di Orcenico S.. Con l’11° Bersaglieri, per cinque mesi coordina il settore della provincia di Catania nell’operazione “Vespri Siciliani”.

Nel 1999 ritorna nei ranghi del 1° FOD (ex 5° C. A.) espletando le mansioni di Comandante della Sede e di Capo Ufficio Cooperazione Civile-Militare.

Nel gennaio del 2001 assume la carica di Vice Comandante della B. cor. “Ariete” e Comanda la stessa G.U. elementare in Patria nel corso dei diversi periodi di impiego dell’ Ariete nelle operazioni fuori area.

Nel 2003/2004 partecipa alle operazioni in Kosovo quale membro del Comando Nato di KFOR in Pristina.

E’ insignito dell’ onorificenza di Commendatore della Repubblica e della medaglia Mauriziana; è decorato della croce d’oro per il servizio, medaglia d’argento di lungo comando, medaglia Nato per le attività in Kosovo ed infine attestati e medaglie commemorative per le operazioni in Friuli – Campania – Libano – “Vespri Siciliani” e soccorsi umanitari e di ordine pubblico.

In campo associativo è iscritto all’ ANB dal 1991, ha promosso e coordinato tutte le attività per celebrare il centenario della sezione di Pordenone e quale Vice Presidente del Comitato Organizzatore del 56° Raduno Nazionale in Pordenone ha curato diversi eventi della manifestazione.E’ stato Presidente Provinciale di Pordenone dal 2009 al 2014.

E’ Presidente Regionale F.V.G. dal febbraio 2014.