Domenica 6 novembre, a Latisana, è stata celebrata la Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale alla presenza del Sindaco Daniele Galizio e di parte della giunta comunale. Tutte le associazioni d’arma locali, compresi i bersaglieri, hanno partecipato alla cerimonia che, con le varie deposizioni di corone, hanno voluto ricordare i caduti latisanesi di tutte le guerre. Il primo atto si è compiuto davanti al monumento dedicato ai Caduti del Mare con l’alzabandiera e gli onori ai caduti; l’inno nazionale e del Piave sono stati suonati da una banda con uniformi storiche italiane e austriache della Grande Guerra. Sempre in corteo, con il Gonfalone di Latisana in testa , in Piazza d’Indipendenza si sono resi gli onori ai Caduti cittadini del risorgimento. Dopo la Santa Messa in Duomo, dedicata ai Caduti, è ripreso il pellegrinaggio per la città con sosta presso le lapidi che ricordano i caduti di della 2^ guerra mondiale e a seguire, presso il monumento dedicato alla Brigata Alpina Julia. Quale ultimo atto, il corteo si è portato davanti al monumento ai Caduti della Grande Guerra dove, dopo aver reso gli onori, i bersaglieri di Latisana e dalla Provincia di Udine hanno organizzato la lettura di alcune pagine dell’albo d’oro, effettuata da studenti della città,. e la consegna di alcune medaglie commemorative a familiari di Caduti di Latisana della GG.. Il discorso commemorativo tenuto dal Sindaco Galizio ha chiuso il denso programma che ha coinvolto tutte le associazioni d’arma cittadine e numerose autorità locali: il Consigliere regionale Vincenzo Martines, il V. Sindaco Angelo Valvason, i C.ti della Compagnia della GdF, della Stazione Carabinieri, dei Vigili Urbani ,dei Vigili del Fuoco e il Gen. Bers. Adriano Bidin Presidente Prov.di Udine con al seguito il rispettivo labaro ANB portato dall’alfiere Roberto Cisint e quelli delle sezioni di Latisana, di Pertegada e di Ronchis. Un plauso e ringraziamento per l’impegno profuso va tributato al Presidente della Sezione bersaglieri di Latisana Mario Battaglia, al comm. bers. Giorgio Borean nonché ai bersaglieri delle suddette sezioni.

Pino Iacca – Pres. Reg.ANB FVG

A seguire alcune immagini della “Giornata”

_asc6000

ai-caduti-g-g

ai-caduti-del-mare-jpg

Cap Sleeve Wedding Dresses