…Un po’ di cultura

15mar 2017

CARGNACCO – FRIULI V.G. – XXXIII° PELLEGRINAGGIO CREMISI IL RICORDO DEI CADUTI E DISPERSI IN RUSSIA “In una delle campagne militari più sciagurate mai intraprese, in cui mille e mille furono gettati in un assalto senza senso e senza ritorno, tra il ’42 e il ’43, i bersaglieri in Russia seppero confermare virtù belliche e […]

05feb 2017

( di WM ) Legge 30 marzo 2004, n. 92 (Governo Berlusconi) in cui viene sancito il “Giorno del Ricordo” come una solennità civile nazionale italiana da celebrare il 10 febbraio di ogni anno. E’ il giorno in cui si commemorano le vittime dei massacri delle “foibe” e dell’Esodo giuliano-dalmata. Dramma che si consuma nella 2^ […]

06dic 2016

( di Sandro Di Russo) PROLOGO Gli allievi AUC del LI battaglione d’istruzione di stanza a Marostica (VI), mentre attendevano al duro corso per la nomina a sottotenente, furono trasferiti nell’estate 1943 in terra di Puglia a protezione dell’aeroporto di Bari Palese. Lì le giornate trascorrevano relativamente serene, alternando lezioni teoriche in “aula” (leggi all’ombra […]

28nov 2016

( di Pino Iacca) L’Università Castrense di San Giorgio di Nogaro istituita il 13 febbraio 1916 fu una Scuola Medica da campo fondata per fronteggiare le richieste di medici sul fronte bellico della Prima guerra mondiale. San Giorgio di Nogaro, allo scoppio della Prima guerra mondiale, si presentava come un paese situato in un luogo strategico della bassa pianura friulana, con una comunità […]

26ott 2016

( di Saulo Gambelli) Lo scorso anno mi trovai a visitare il monte Ortigara, importante scenario bellico della Grande Guerra, sulle Prealpi venete sopra Asiago. Fu davvero impressionante vedere e camminare in quei luoghi…in quelle trincee a zig zag…che traforavano le montagne diramandosi ovunque. Per più di 100 km. Cento anni fa quel luogo, a quote […]

26ago 2016

3a parte: “I Gruppi di Combattimento” (di Vero Fazio) Quando nell’estate del 1944 le truppe alleate si attestarono davanti alla Linea Gotica, ultimo baluardo realizzato dalle forze germaniche per ritardarne l’avanzata, si stava per modificare in modo sostanziale il ruolo che i militari italiani sarebbero stati chiamati a fornire alla causa comune della lotta contro […]

29apr 2016

2a parte: “Il Corpo Italiano di Liberazione” (di Vero Fazio) Con la conquista di Monte Marrone, avvenuta il 31 marzo del 1944, si concluse con un significativo successo la vita operativa del 1° Raggruppamento Motorizzato e prese corpo negli alleati la convinzione di quanto sarebbe stato utile il contributo fornito dal rinato Esercito italiano per […]

24gen 2016

               1a parte: “Il 1° Raggruppamento Motorizzato” (di Vero Fazio) Nei drammatici giorni a seguito del Proclama dell’8 settembre 1943, con cui il Capo del Governo Maresciallo Pietro Badoglio annunciò l’accettazione da parte angloamericana della richiesta di armistizio, gran parte dell’Esercito italiano venne colto di sorpresa dal nuovo corso degli […]

11gen 2016

        Un aspetto delle migrazioni : il traffico di esseri umani                                          ( Trafficking e Smuggling ) I periodici sbarchi che avvengono (variabili in base alle condizioni climatiche e marine) sulle coste nazionali […]

19ott 2015

      GEOPOLITICA DELLE ETNIE                                                   Tra le conseguenze della fine del confronto bipolare vi è stato un incremento dei conflitti etnici, tribali, intertribali ed identitari che hanno coinvolto prevalentemente […]

30set 2015

  La Demografia rappresenta un fattore geopolitico di estrema importanza. In passato veniva sottovalutata poiché si privilegiava la forza militare. Quest’ultima è maggiormente correlata alla tecnologia ed all’economia. La demografia influisce sull’economia e sulla coesione sociale;([1]) nel lungo periodo sulla potenza di uno Stato. Per un’adeguata valutazione degli impatti non va soltanto considerata l’entità della […]

28set 2015

Da una lettera pervenuta alla Presidenza dell’ANB Intendiamoci bene, io sono orgoglioso di essere stato per una vita artigliere, ho comandato dignitosamente unità di tale Arma che vantavano e vantano un passato glorioso; i colpi che ho sparato con i miei pezzi, nel corso di tante esercitazioni a fuoco, sono sempre andati sul segno; sono […]